Modello 231

Cooplat ha adottato e tiene aggiornato un Modello Organizzativo e di Gestione ai sensi del D.Lgs. 231/2001 che è costituito da un insieme di protocolli, che regolano e definiscono la struttura aziendale e la gestione dei suoi processi sensibili. Il Modello Organizzativo 231 riduce il rischio di omissione di illeciti penali che portino un vantaggio o siano di interesse per la società.

A questo link potete scaricare il CODICE ETICO, facente parte del Modello 231, che contiene l’insieme dei diritti, doveri e responsabilità di Cooplat nei confronti degli stakeholders (dipendenti, fornitori, clienti, Pubblica Amministrazione, soci, mercato finanziario, ecc.).

Il MODELLO 231 è suddiviso in una parte generale scaricabile a questo link, che identifica le caratteristiche strutturali dell’Organizzazione nonché le modalità di creazione del modello e della sua diffusione – formazione/informazione, e una parte speciale che individua i protocolli di prevenzione dei reati presupposto.

Cooplat ha nominato un organismo di vigilanza (ODV) a cui sono stati forniti autonomi poteri di controllo ed ha la funzione di monitorare l’attuazione delle regole definite dal Modello e dal Codice etico, segnalarne le violazioni, vigilare sull’adeguatezza dei sistemi interni di prevenzione reati, evidenziare l’opportunità di adeguamento del Modello stesso.

L’ODV può essere contattato all’indirizzo odv231@cooplat.it.

Cooplat

©2021 – COOPERATIVA LAVORATORI AUSILIARI DEL TRAFFICO L.A.T.
Via L. Federico Menabrea 1, 50136 Firenze
Tel. 055.6527011 | Fax 055.691379
Codice Fiscale / P.IVA: 00425640489 | Numero REA: FI 101269
Capitale sociale (31/12/2018): € 2.003.461