shri lanka

Contro il terrore: vicini ai nostri soci e colleghi dello Shri Lanka

In Home, News, Newslat by Enrica Stellatelli

Esprimiamo la nostra vicinanza e solidarietà alla comunità dello Shri Lanka colpita in prima persona dai terribili attentati di Pasqua.

Centinaia di persone uccise e ferite, il terrore che mortifica la vita e semina violenza.

Tanti Cingalesi sono nostri soci e ben comprendiamo la profondità delle ferite che fatti del genere generano nelle comunità.

La partecipazione e la solidarietà sono gli unici antidoti all’odio e al terrore.

Ci stringiamo tutti insieme intorno a chi ha più direttamente subito tanta brutalità, per dire fermamente che dobbiamo abbattere gli steccati che gli estremismi violenti vogliono ergere tra etnie e religioni diverse.

La pace si costruisce lavorando insieme, conoscendosi, rispettandosi, organizzandosi per migliorare le condizioni di vita.

La cooperazione è costruzione di pace.