Cooplat e l’Ospedale di Santa Maria Nuova a Firenze

In 70 anni, Home, News by Enrica Stellatelli

santa maria nuova

La Maddalena Penitente di Simone Pignoni

L’Ospedale di Santa Maria Nuova a Firenze è un Unicum nel suo genere: né solo Ospedale, nè solo Museo. Infatti, nello stesso edificio, le due funzioni convivono e  qui è normale vedere passare un medico accanto a un affresco o a una statua.

Si tratta del più antico Ospedale fiorentino ed ha  la sua sede  in pieno centro storico. E’ anche il più antico ospedale ancora in funzione, infatti  nello stesso edificio di  Piazza di Santa Maria Nuova, ininterrottamente da  729 anni,  fa, si accolgono e si curano i malati. L’Ospedale possiede un grande patrimonio artisitico, frutto di donazioni e acquisti, un patrimonio che ora si può liberamente visitare. Molte però sono le opere ancora nei magazzini o da restaurare.
La Fondazione Santa Maria Nuova onlus, per non gravare sui contributi pubblici destinati alla sanutà, ha cercato negli  anni di individuare partners che condividano l’ambizioso progetto di un Museo in un Ospedale cittadino.

santa maria nuova

Paolo Gragnani, Vicepresidente Cooplat

In questa ottica nel 2016,  anno del suo 70° anniversario, Cooplat ha dato vita a una collaborazione  con la Fondazione, che si è tradotta in un contributo di circa 5000 euro per il restauro del dipinto della Maddalena Penitente  di Simone Pignoni.

Lo scorso  22 marzo l’opera è stata presentata al pubblico,   presso la Sala Conferenze dell’Ospedale. Si tratta di un olio e tempera su tela con cornice in legno intagliato e dorato del XVII secolo.  Raffigura Santa Maria Maddalena su un fondo roccioso di colore grigio, oltre il quale si intravede un cielo cupo.

santa maria nuova

La presentazione del restauro – 22 marzo 2017

Nel corso dell’’incontro di presentazione la restauratrice Marina Vincenti, con l’aiuto del collega Ottaviano Caruso, ha  svelato storia, dettagli e curiosità emerse nel corso del restauro dell’opera.

E’ stato il primo di un Ciclo di conferenze, dal titolo «Fatti e personaggi nella vita dell’Ospedale di Santa Maria Nuova», in programma fino al 12 aprile, che la Fondazione organizza per valorizzare l’Ospedale e il suo patrimonio storico-culturale.

Scarica il programma degli incontri

Guarda l’intervista a Chiara Bartolini, della F0ndazione Santa Maria Nuova