Che festa la con Scuola di Musica di Fiesole!

In Home, News by Enrica Stellatelli

Oltre 75 ore di musica, in  12 luoghi aperti al pubblico. Questa in sintesi la Festa 2016 della Scuola di Musica di Fiesole, che si è svolta lo scorso 24 giugno. E’ stata dedicata  all’indimenticabile Paolo Poli, che solo pochi anni fa aveva entusiasmato l’Orchestra dei Ragazzi con la sua generosa e intensa partecipazione ai concerti regalati alla Scuola.

Venendo al programma, come sempre non è stato  facile scegliere tra i tanti luoghi e sentieri d’ascolto:  seguire gli ensemble corali e strumentali, tra cui il Coro polifonico, i Giovani Madrigalisti, i Micromusici, l’ensemble del progetto “Benvenuti all’orchestra!”, i Piccolissimi musici e  i gruppi d’archi Crescendo.

Un’offerta musicale di un’intera giornata, tra musica da camera con pianoforte, gruppi di chitarre, quartetti d’archi, ensemble di legni e ottoni, gruppi di sax e percussioni all’aperto, strumenti antichi e voci alla Chiesa di S. Domenico.

I giovani pianisti hanno proseguito il Progetto Bach 2016: i più piccoli, radunati intorno al Quaderno di Anna Magdalena, hanno raccontato la storia di Johann Sebastian, mentre quelli poco più grandi eseguivano  tutte le Invenzioni a due e a tre voci.

Ampio spazio ai virtuosi dei Corsi di Perfezionamento nell’Auditorium Sinopoli, mentre i giovanissimi,  ovunque, hanno imbracciato  ogni sorta di strumenti con identico entusiasmo, da soli e in gruppo.

Oltre agli allievi che frequentano i corsi interni, c’è stato spazio anche per coloro che ricevono le lezioni di musica nelle sedi decentrate: il Nucleo orchestrale delle Piagge, i cori amatoriali delle Cure e delle Piagge, gli allievi del Lycée Victor Hugo. Una rappresentanza di studenti del Conservatorio «N. Paganini» di Genova ha omaggiato Ferruccio Busoni nel 150° anniversario della nascita, mentre il Coro di S. Francesco e S. Chiara a Montughi ha collaborato con l’Amateur Music Ensemble, il gruppo costituito dagli allievi del percorso amatoriale della Scuola.

Cooplat sostiene la Scuola di Musica di Fiesole, importante istituzione culturale del nostro territorio.

#CNS